SCUOLA: GELMINI, 350MILA DISLESSICI. TASK FORCE PER AIUTARLI

03.03.2010 10:30

(ASCA) - Roma, 3 mar - La dislessia e' un problema sempre piu' frequente nelle aule italiane, secondo le stime del ministero riguarda infatti 350mila ragazzi, ma si puo' combatterla, a patto di ''diagnosticarla il prima possibile e aiutare i ragazzi a superarla''. Ecco perche' da oggi parte una ''task force contro la dislessia'', annunciata dal ministro Gelmini che ha presentato un protocollo di intesa fra ministero, Fondazione Telecom Italia, Associazione italiana dislessia (Aid) firmato oggi a Roma, per due progetti nazionali: uno per riconoscere precocemente e combattere la dislessia nelle scuole italiane e l'altro per la formazione di 6.000 insegnanti 'di riferimento' in grado di aiutare gli alunni dislessici.

Per tre anni sara' studiata l'evoluzione delle competenze di lettura di 7.000 studenti (300 le classi coinvolte) di tutta Italia. Il progetto, da titolo 'Non e' mai troppo presto' servira' per mettere a punto un modello di screening precoce di problemi nella lettura. ''Questo modello, se sara' efficace- ha aggiunto il ministro- verra' diffuso a livello nazionale''.

I 350.000 ragazzi tra i 6 e i 19 anni, che hanno difficolta' nella lettura e scrittura con conseguenze nell'apprendimento, sono pari al 4-5% e non godono di aiuti specifici in classe.

I due progetti triennali, su cui oggi il ministero si e' impegnato a collaborare, fanno parte di un piu' ampio programma di azione contro la dislessia avviato da Aid e Fondazione Telecom che lo ha finanziato, per tre anni, con un milione e mezzo di euro. E che comprende altri due progetti: i campus estivi informatici per insegnare ai ragazzi l'uso di strumenti, utili per superare i problemi di apprendimento. E lo ''zaino multimediale'' che ha l'obiettivo di distribuire libri scolastici in formato digitale.
 

 

Qui potete scaricare il comunicato stampa del Ministero dell'Istruzione:

Protocollo intesa MIUR AID TELECOM marzo 2010.pdf (159 kB)

 

Indietro

Tutto ciò che migliora il futuro di un bambino, migliora il futuro del mondo.

   Io imparo così!

   Il libro

 

 

 

Contatti

OSD Genova Tigullio Onlus
Piazza Colombo 1/13 (4° piano) - Genova

340 8042550

© 2009 Tutti i diritti riservati - Webmaster SabrinaFusi

O.S.D. Genova e Tigullio Onlus