Calendario scolastico 2010 - 2011

14.05.2010 19:38

A scuola dal 20 settembre al 15 giugno, in accordo con i comuni, le comunità montane e gli operatori turistici. 207 giorni di scuola con l'obbligo di non scendere sotto i 200 di lezione: gli istituti decidono autonomamente se rendere disponibili sette giorni ad altre attività previste dal loro piano di offerta formativa

  

 

207 giorni di scuola, solo uno in meno dell'anno che sta per concludersi. Dal 20 settembre 2010 al 15 giugno 2011. Nessuna possibilità di "ponte" disponibile, ma in compenso vacanze di natale particolarmente lunghe grazie al fine settimana che cade dopo l'epifania.


Il calendario scolastico 2010 - 2011 è stato approvato oggi dalla Giunta regionale in accordo con l'Ufficio scolastico regionale, dopo aver sentito l'Anci (comuni) l'Arlem (la nuova associazione regionale che riunisce le comunità montane) e gli operatori turistici. Il nodo da sciogliere, come ogni anno, è trovare un punto di equilibrio tra le esigenze di un territorio che vive di turismo (e che ha una stagione balneare che dura fino alla fine di settembre) e le esigenze delle famiglie. "Il ritardo e l'anticipo paiono sempre un problema - commenta l'assessore all'istruzione Pippo Rossetti - e lo è soprattutto per le donne che lavorano. Il 20 settembre come data di inizio è un buon compromesso: solo cinque giorni di ritardo rispetto al 2009. Non ci sono ponti, è vero, ma non dipende da noi..."


La chiusura è fissata al 15 giugno, ma le scuole dell'infanzia resteranno aperte fino al 30 giugno. Gli istituti hanno l'obbligo di garantire almeno 200 giorni di lezione: sette giorni (o sei, per le località in cui la ricorrenza del Santo Patrono cada in un giorno in cui sarebbero previste lezioni) sono disponibili per attività extra previste dai Pof, i piani di offerta formativa, o per la settimana bianca.
I giorni di sospensione delle attività didattiche ed educative, oltre a quelli stabiliti a livello nazionale (tutte le domeniche, il primo novembre, l’otto dicembre, il 25 e il 26 dicembre, il primo gennaio, il 6 gennaio,  il lunedì di Pasqua (che coincide con il 25 aprile), il primo maggio, il 2 giugno e la festa del Santo patrono) saranno: il 2 novembre, dal 24 dicembre al 9 gennaio compresi per le vacanze natalizie, dal 21 al 26 aprile compresi per le vacanze pasquali.

 

 

Calendario scolastico 2010 - 2011
 
Fonte: sito Regione Liguria

Indietro

Tutto ciò che migliora il futuro di un bambino, migliora il futuro del mondo.

   Io imparo così!

   Il libro

 

 

 

Contatti

OSD Genova Tigullio Onlus
Piazza Colombo 1/13 (4° piano) - Genova

340 8042550

© 2009 Tutti i diritti riservati - Webmaster SabrinaFusi

O.S.D. Genova e Tigullio Onlus